Il Corso di Cooperazione

Ogni anno l’associazione Ingegneria Senza Frontiere-Bari propone, tra aprile e giugno, un percorso formativo per conoscere ed approfondire il tema della cooperazione internazionale.

Il corso, pensato per studenti e laureati in discipline scientifiche, è aperto anche a tutti coloro che intendono avvicinarsi alle realtà della cooperazione e del volontariato.
Il corso si articola in due moduli:

  • Il modulo base tratta le tematiche dello sviluppo, il ruolo della cooperazione e le sue metodologie di progettazione e trasferimento tecnologico.
  • Il modulo di approfondimento è incentrato su alcuni aspetti tecnici dei progetti di cooperazione: risorse idriche, energie rinnovabili, divario tecnologico e software libero, gestione dei rifiuti e insediamenti umani.

Nelle lezioni del corso intervengono anche i soci di ISF-ITALIA che raccontano i loro progetti realizzati in alcuni paesi del Sud del Mondo.

La cooperazione infatti, non si improvvisa. Lavorare con le Tecnologie Appropriate significa condividere le soluzioni e non semplicemente trasferirle, rendere gli individui protagonisti della loro trasformazione sociale, interpretare i bisogni e valorizzare le capacità.

Qui di seguito sono consultabili le locandine di tutte le edizioni del Corso di Cooperazione: